Stagione Teatrale 2019/2020

Teatro degli Oscuri Torrita di Siena

Nuovi spettacoli

e tantissime novità

Protagonisti Speciali!

provenienti da tutta Italia

Intervista di Tommaso Ghezzi a Simone Montedoro: «”La Casa di Famiglia” è uno spettacolo che coinvolge tutti»

Sabato 27 Aprile 2019 al teatro degli Oscuri di Torrita di Siena, va in scena La Casa di Famiglia, con la regia di Augusto Fornari, nell’ormai canonico doppio appuntamento: primo spettacolo alle 19 e secondo spettacolo alle 21.15. Con La Casa di Famiglia, tornano sul palco del Teatro degli Oscuri di Torrita di Siena, gli interpreti dalla commedia Finchè Giudice non ci Separi dopo il grande successo riscosso nelle ultime due stagioni teatrali, Simone Montedoro, Toni Fornari, Luca Angeletti e Laura Ruocco. Scritta nel 2011, e ancora attualissima, La casa di famiglia è una delle prime commedie scritte dal quartetto di autori del Teatro Golden, Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli. Leggi tutto

“La casa di famiglia”: Simone Montedoro e i suoi fratelli agli Oscuri di Torrita

“La Casa di Famiglia”, dopo il successo di pubblico della tournée italiana, arriva al teatro degli Oscuri di Torrita di Siena. Una serata all’insegna delle risate, in compagnia di un gruppo di validi attori; con Luca Angeletti, Toni Fornari, Laura Ruocco, Roberto Mantovani, Noemi Sferlazza. Tra le prime commedie scritte dal quartetto di autori del teatro Golden (Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli), nel 2017 è diventata un film prodotto da Rai Cinema, Pièce brillante ma che al tempo stesso racconta emozioni e sentimenti in cui tutti possono identificarsi, vanta nel cast Simone Montedoro, noto al grande pubblico come il capitano Giulio Tommasi in “Don Matteo”.

Leggi tutto


Direzione Artistica: - Laura Ruocco

Carissimi,
Pensare e presentare una nuova stagione dopo essere riusciti, grazie ai risultati di quelle passate, a ristrutturare il “nostro” Teatro, è tanta gioia. Soddisfazione, perché oggi questo Teatro appartiene più che mai alla cittadinanza ed è tornato ad essere un luogo frequentato e vissuto e per questo il suo “stato di salute” è importante e merita la giusta attenzione.
Abbonati, pubblico regionale, oltre a quello Torritese, studenti di TUTTE le età anche di scuole di altri comuni, solo lo scorso anno abbiamo avuto 1.370 spettatori su una capienza di 90 posti a sera.
Quest’anno inaugureremo la nuova apertura con il ritorno di un one man show di Michele La Ginestra e poi ancora tanti amici, nuovi e vecchi, che hanno piacere di essere presenti anche per confermare l’importanza di questa nuova partenza. Benedicta Boccoli, Simone Montedoro, per la prima volta a Torrita, insieme a Toni Fornari, Luca Angeletti, Roberto Mantovani e alla sottoscritta, con la commedia di successo La Casa di Famiglia da cui è stato tratto anche l’omonimo film e poi il ritorno di Roberto Ciufoli con Tiziana Foschi, di Ivano Picciallo e lo spettacolo denuncia sul magistrato antimafia Rocco Chinnici interpretato da Clara Costanzo.
Non mancheranno gli spettacoli per le scuole, alcuni sempre realizzati dai nostri ragazzi dello Spazio Musical, realtà importante sul territorio che, grazie anche all’apporto della stagione, sta diventando un punto di riferimento in quanto ad educazione musicale e artistica per i giovani. Ancora una volta mi auguro che il mio lavoro di direzione artistica incontri il vostro interesse ed aumenti ancora lo stare insieme in questo piccolo, prezioso e storico Teatro.
Grazie sempre a tutti voi, alla Compagnia Teatro Giovani Torrita e all’Amministrazione Comunale per la fiducia e il sostegno.
Ci vediamo a Teatro!
Laura Ruocco