Stagione Teatrale 2018/2019

Teatro degli Oscuri Torrita di Siena

Nuovi spettacoli

e tantissime novità

Protagonisti Speciali!

provenienti da tutta Italia

‘Noi abbiamo rinnovato e voi?’, parte la stagione teatrale del Teatro degli Oscuri di Torrita

La stagione teatrale del Teatro degli Oscuri di Torrita di Siena prenderà il via il 16 febbraio prossimo dal teatro di Montefollonico con lo spettacolo di Michele La Ginestra ‘M’accompagno da Me’; al via la campagna abbonamenti

Torrita di Siena — Il Teatro comunale degli Oscuri di Torrita di Siena, gestito dalla Compagnia Teatro Giovani Torrita, si prepara ad una stagione teatrale articolata e multiforme, grazie alla direzione artistica di Laura Ruocco.

La stagione teatrale torritese si apre sabato 16 febbraio 2019 con lo spettacolo ‘M’accompagno da Meuno spettacolo molto divertente, con quel pizzico di profondità che non guasta ma anzi arricchisce il testo, magnificamente interpretato da Michele La Ginestra, che riesce ancora una volta a colpire il cuore dei suoi spettatori quando le difese sono basse, quando si pensa solo a ridere Leggi tutto

La nuova stagione inizia dal Teatro di Montefollonico

In attesa della riapertura del Teatro degli Oscuri di Torrita di Siena, la stagione teatrale 2019 si aprirà al teatro di Montefollonico con lo spettacolo M'Accompagno da Me, il nuovo esilarante one man show inedito di Michele la Ginestra, oramai presenza fissa del nostro cartellone di abbonamento ed torna a grande richiesta del nostro pubblico. In “M’accompagno da me” gioca con un palcoscenico vuoto e racconta al Teatro il suo sogno: poter interpretare ogni sera un personaggio diverso.

Il Teatro lo ascolta e decide di diventare suo complice; apre il cassetto dei ricordi e gli fa trovare testi, costumi, musiche, per realizzare il suo spettacolo. La sua comicità è "autenticamente comica", animatrice di una ludoteca che fa divertire, emozionare, commuovere, fa ridere a crepapelle senza volgarità. Il  suo palcoscenico serve a distrarci dalle angherie della vita! Leggi tutto


Direzione Artistica: - Laura Ruocco

Carissimi,
Pensare e presentare una nuova stagione dopo essere riusciti, grazie ai risultati di quelle passate, a ristrutturare il “nostro” Teatro, è tanta gioia. Soddisfazione, perché oggi questo Teatro appartiene più che mai alla cittadinanza ed è tornato ad essere un luogo frequentato e vissuto e per questo il suo “stato di salute” è importante e merita la giusta attenzione.
Abbonati, pubblico regionale, oltre a quello Torritese, studenti di TUTTE le età anche di scuole di altri comuni, solo lo scorso anno abbiamo avuto 1.370 spettatori su una capienza di 90 posti a sera.
Quest’anno inaugureremo la nuova apertura con il ritorno di un one man show di Michele La Ginestra e poi ancora tanti amici, nuovi e vecchi, che hanno piacere di essere presenti anche per confermare l’importanza di questa nuova partenza. Benedicta Boccoli, Simone Montedoro, per la prima volta a Torrita, insieme a Toni Fornari, Luca Angeletti, Roberto Mantovani e alla sottoscritta, con la commedia di successo La Casa di Famiglia da cui è stato tratto anche l’omonimo film e poi il ritorno di Roberto Ciufoli con Tiziana Foschi, di Ivano Picciallo e lo spettacolo denuncia sul magistrato antimafia Rocco Chinnici interpretato da Clara Costanzo.
Non mancheranno gli spettacoli per le scuole, alcuni sempre realizzati dai nostri ragazzi dello Spazio Musical, realtà importante sul territorio che, grazie anche all’apporto della stagione, sta diventando un punto di riferimento in quanto ad educazione musicale e artistica per i giovani. Ancora una volta mi auguro che il mio lavoro di direzione artistica incontri il vostro interesse ed aumenti ancora lo stare insieme in questo piccolo, prezioso e storico Teatro.
Grazie sempre a tutti voi, alla Compagnia Teatro Giovani Torrita e all’Amministrazione Comunale per la fiducia e il sostegno.
Ci vediamo a Teatro!
Laura Ruocco