Stagione Teatrale 2017/2018

Teatro degli Oscuri Torrita di Siena

Nuovi spettacoli

e tantissime novità

Protagonisti Speciali!

provenienti da tutta Italia

A Sciuquè chiude la stagione teatrale 2017-2018

‘A Sciuquè’ esplora il tema del gioco dalle sue origini pure ed infantili per arrivare alla sua trasformazione seria e problematica dell'età adulta; ‘A Sciuquè’, scritto, diretto e interpretato da  Ivano Picciallo, sabato 14 aprile alle 19 e alle 21:15, chiude la stagione teatrale torritese sabato 14 aprile

‘A Sciuquè’, una produzione delle compagnie “L’Malmand” e “I Nuovi Scalzi", scritto, diretto e interpretato da Ivano Picciallo, andrà in scena sabato 14 aprile, alle 19 e alle 21:15, al Teatro degli oscuri di Torrita di Siena. Uno spettacolo teatrale forte che nasce dalla necessità di raccontare un problema sociale in forte espansione che attira a sé uomini e donne di tutte le età, categorie e classi sociali: la dipendenza dal gioco d’azzardo. Leggi tutto

X concorso Internazionale di canto lirico Giulio Neri

Il 10° Concorso Internazionale di Canto Lirico "Giulio Neri" si svolgerà a Torrita di Siena da venerdì 6 a domenica 8 aprile 2018. L'organizzazione sempre più dinamica e il fascino delle terre toscane, collocano il concorso "Neri" tra gli eventi lirici più partecipati dai cantanti provenienti da tutto il mondo. Il montepremi si consolida a 5.000 euro, con l'attribuzione di 7 premi in denaro, oltre ai diversi attestati di partecipazione.Il Teatro degli Oscuri, in Piazza Matteotti, accoglie l'edizione numero dieci, organizzata da Comune Torrita Di Siena e Fondazione Cantiere Internazionale d'Arte, con la direzione artistica dal maestro Eleonora Leonini e la collaborazione di Fondazione Torrita Cultura. Leggi tutto


Direzione Artistica: - Laura Ruocco

Carissimi,
È con tanta energia ed entusiasmo che, ancora una volta, accetto la Direzione Artistica di questo Teatro che sta davvero diventando una piccola ma grande realtà.
Sono onorata per i successi di pubblico e critica che abbiamo avuto, ma soprattutto per quella voglia di ritrovarsi, di esserci e di appartenenza che era e che continua ad essere il motore e l'obbiettivo di questa mia Direzione Artistica.
Ringrazio la Compagnia Teatro Giovani Torrita per la fiducia che ripone in me e per la tenacia nel lavoro.
Spero anche quest'anno di avere fatto le scelte giuste, tenendo conto anche dei vostri suggerimenti.
Alcuni nomi tornano come per Michele La Ginestra o Marco Morandi che proporrà un bellissimo spettacolo su Rino Gaetano, altri sono delle nuove ed importanti entrate come l’one man show di Roberto Ciufoli che aprirà la stagione.
Continua lo spazio dedicato alle scuole con due produzioni di scuole artistiche: il Hakuna Matata a cura della CTGT- Spazio Musical e Matilda a cura dell'Accademia del Musical di Ravenna. I Giovani per i giovani, la formula è semplice e sono convinta che sia un modo efficace per sensibilizzare e avvicinare più facilmente il giovane pubblico al Teatro permettendogli di diventare un preparato pubblico del futuro.
Continueranno gli appuntamenti con gli aperitivi e soprattutto con lo spirito di convivialità che li contraddistingue.
Quindi Vi saluto e vi rinnovo l'invito con la stessa parola d'ordine: CI VEDIAMO A TEATRO! Non mancate.